Arie
Duety...
Opery
Kantaty
Kompozytorzy
Switch to English

Aria: La sua lampada vitale

Kompozytor: Verdi Giuseppe

Opera: Zbójcy

Rola: Francesco (Baryton)

Ścignij darmowe partytury: "La sua lampada vitale" PDF
Vecchio! spiccai da te quell'odiato
primogenito tuo! La piangolosa lettera
ch'ei ti scrisse io l'ho distrutta:
Una mia ne leggesti, ove tel pinsi
con sì cari colori. . .Alfin la colpa
della natura, che minor mi fece,
castigai nel fratello; ora nel padre
punir la debbo. . .Il dritto!
La coscienza! Spauracchi egregi
per le fiacche animucce. Osa, Francesco!
Spà cciati del vecchiardo. . .È vivo a stento
questo logoro ossame; un buffo. . .è spento.

La sua lampada vitale
langue, è ver, ma troppo dura.
Se va lenta la natura,
giuro al ciel! l'affretterò.
Mente mia, trova un pugnale
che trapassi il core umano,
nè svelare possa la mano
che lo strinse e lo vibrò.
Morir! Tremenda cosa! . . . Urna fatale del mio destino. Don Carlo. Moc przeznaczenia. VerdiSalve, Allah! Tutta quanta. Seid. Korsarz. VerdiDagl'immortali vertici. Ezio. Attyla. VerdiEri tu che macchiavi quell'anima. Renato. Bal maskowy. VerdiAh fu giusto il mio sospetto. Miller. Luiza Miller. VerdiEterna la memoria. Gusmano. Alzira. VerdiÈ sogno? o realtà. Ford. Falstaff. VerdiPerfidi all anglo contro me...Pieta rispetto amore. Macbeth. Makbet. VerdiQuanto un mortal può chiedere. Gusmano. Alzira. VerdiComparire il ciel m'ha stretto. Giacomo. Joanna d’Arc. Verdi
Wikipedia
Zbójcy (wł. I masnadieri) – opera Giuseppe Verdiego w czterech aktach. Libretto napisał Andrea Maffei na podstawie dramatu Friedricha Schillera pod tym samym tytułem (niem. Die Räuber).
Czas: między 1755 a 1757
Miejsce: Niemcy