Arie
Duety...
Opery
Kantaty
Kompozytorzy
Switch to English

Duet: Cheti cheti immantinente

Kompozytor: Donizetti Gaetano

Opera: Don Pasquale

Rola: Dr Malatesta (Baryton)

Rola: Don Pasquale (Bas)

Przepraszamy, ale nie mamy jeszcze osobnej partytury dla tej części, ale możesz pobrać pełną partyturę tej opery i ręcznie znaleźć to, czego szukasz.

Partie wokalne

"Don Pasquale" PDF 12Mb "Don Pasquale" PDF 12Mb "Don Pasquale" PDF 13Mb "Don Pasquale" PDF 18Mb "Don Pasquale" PDF 19Mb "Don Pasquale" PDF 21Mb

Partytury na orkiestrę

"Don Pasquale" PDF 9Mb "Don Pasquale" PDF 10Mb "Don Pasquale" PDF 13Mb

DON PASQUALE
dà segni d'inquietudine
Cheti, cheti, immantinente
nel giardino discendiamo;
prendo meco la mia gente,
il boschetto circondiamo;
e la coppia sciagurata
a un mio cenno imprigionata,
senza perdere
un momento conduciani dal podestà.

MALATESTA
lo direi.., sentite un poco.
Noi due soli andiam sul loco;
nel boschetto ci appostiamo,
ed a tempo ci mostriamo.
E tra preghi, tra minacce
d'avvertir l'autorità,
ci facciam dai due prometter
che la cosa resti là.

DON PASQUALE
È sì fatto scioglimento
poco pena al tradimento.

MALATESTA
Riflettete, è mia sorella.

DON PASQUALE
Vada fuor di casa mia,
altri patti non vo' far.

MALATESTA
È un affare delicato,
vuoi ben esser ponderato.

DON PASQUALE
Ponderate,
esaminate,
ma in mia casa non la vo'.

MALATESTA
Uno scandalo farete,
e vergogna poi ne avrete.

DON PASQUALE
Non importa.

MALATESTA
Non conviene, non sta bene:
altro modo cercherò.
riflette intanto

DON PASQUALE
imitandolo
Non sta bene, non conviene...
Ma lo schiaffo qui restò.
(pensano tutti e due)
lo direi...

MALATESTA
come inspirato
L'ho trovata!

DON PASQUALE
Benedetto! Dite presto.

MALATESTA
Nel boschetto quatti quatti ci appostiamo,
di là tutto udir possiamo.
S'è costante il tradimento
la cacciate su due pie'!